Raccolta Fondi a favore dell'Accademia Italiana del Clarinetto

Cari Amici, dopo i terribili eventi sismici del 2016 che hanno colpito pesantemente la città di Camerino, il sogno del Palazzo della Musica è svanito!!!
Il Palazzo sarà inagibile per molti anni e l’Accademia Italiana del Clarinetto non ha più la sua sede, se non un ufficio di 9mq. L'Accademia Italiana del Clarinetto non si è comunque fermata e sta andando avanti con i suoi progetti tra mille difficoltà e disagi.
Per affrontare le molte spese impreviste generate da questo terremoto abbiamo bisogno del tuo aiuto.
Se vuoi aiutarci fai una donazione all'IBAN IT25S0845668830000020155056 .

GRAZIE! 


Dear Friends, after the earthquake of 2016 our dream of Camerino Music Palace is vanished!!
The Palace will be condemned for many years and Accademia Italiana del Clarinetto no longer has its headquarters, if not an office of 9 square meters.

The Italian Academy of Clarinet has not stopped anyway and is moving forward with its projects with a thousand difficulties and discomforts.
To meet the unexpected expenses, we need help! If you want, you can do a donation to our Iban IT25S0845668830000020155056 BIC:ICRAITRRCO0.

THANK YOU! 

    

 

Il Nostro Obiettivo

L’Accademia Italiana del Clarinetto con il progetto Italian Clarinet University vuole imporsi nel mondo clarinettistico internazionale come una “eccellenza formativa” che trasmetta a studenti provenienti da ogni parte del mondo la grande tradizione clarinettistica italiana (seconda a nessuno) ma che si apra al tempo stesso alle grandi scuole clarinettistiche internazionali, proponendo ai giovani una moderna offerta formativa che consenta loro di raggiungere un livello professionale che li renda altamente competitivi nel mondo musicale internazionale.

 

La Nostra Storia

L’ACCADEMIA ITALIANA DEL CLARINETTO fondata da Piero Vincenti nel 1999, costituisce una realtà unica nel mondo clarinettistico italiano e data l’articolazione dei suoi intenti si propone come punto di incontro e di riferimento per tutti coloro che in Italia e non solo vivono il “Mondo del clarinetto”.

Il primo grande obiettivo raggiunto è stato l’organizzazione (prima volta in Italia) ad Assisi della 40° edizione del “Clarinetfest” 2013 (Festival Mondiale del Clarinetto).
L’obiettivo del ClarinetFest®2013 era quello di proporre nella sua 40°edizione e per la prima volta in Italia un evento che rimanesse nella storia di questa manifestazione.
Un ClarinetFest che potesse dal punto di vista della partecipazione e artistico attestarsi tra le migliori edizioni mai proposte.
Il ClarinetFest®2013 ha visto lo svolgersi di circa 200 eventi in 5 giorni.
Concerti di musica da camera, masterclasses, conferenze, una grande esposizione presso Monte Frumentario e 4 grandi eventi serali al Teatro Lyrick con la partecipazione della Banda della Polizia di Stato, l’Orchestra Sinfonica Maderna, una grande serata jazz e un concerto cameristico.
La partecipazione è stata imponente!!! Circa 1.500 clarinettisti provenienti da 70 paesi del mondo, RECORD ASSOLUTO DELLA MANIFESTAZIONE!!!

  • L’ACCADEMIA ITALIANA del CLARINETTO ha come fiore all’occhiello il progetto formativo Italian Clarinet University, unico in Europa, con Corsi di Base, Corsi Pre-Accademici, ed in convenzione con il Conservatorio “B.Maderna” di Cesena Corsi Accademici (Triennio e Biennio) e Master di II livello (riconosciuti dal MIUR) per clarinetto, clarinetto piccolo, corno di bassetto e clarinetto basso.

L’Accademia Italiana del Clarinetto è inoltre promotrice di numerosi eventi culturali di grande successo:

  • l’Italian Clarinet Summer University (3° edizione) e il Camerino Music Festival (31° edizione), due grandi eventi internazionali che camminano dal 2015 di pari passo e che interagiscono tra di loro. La parte didattica di alta formazione e perfezionamento con quella prettamente concertistica con nomi di fama mondiale;
  • Cremona Winds è il settore dedicato agli strumenti a fiato nell’ambito di Cremona Mondomusica: il più grande e importante marketplace mondiale per la liuteria di alta gamma. Qui si incontrano i migliori liutai e distributori del mondo, insieme con i più qualificati produttori e commercianti di accessori ed edizioni musicali. Piero Vincenti ne è Art Advisor.
  • il Meeting Internazionale “Clarinettomania”, un incontro per maniaci del clarinetto a Palazzolo sull’Oglio (BS) con al suo interno un Campus per giovani clarinettisti fino a 18 anni, delle Masterclass tenuti da grandi Maestri del clarinetto, ogni sera un grande concerto con il clarinetto visto da diversi punti di vista, e grande novità il vero momento dei maniaci del clarinetto: una due giorni legata allo scambio e vendita di clarinetti, accessori, dischi, partiture etc……. solo per privati appassionati dello strumento.
  • il Festival Internazionale “Il mondo del clarinetto” giunto alla sua 10° edizione racchiude in sé una serie di attività già sperimentate che insieme lo rendono importante nel panorama nazionale e tra i pochi in Europa;
  • da 12 edizioni propone il Concorso Internazionale per Clarinetto e Musica da camera con clarinetto dedicato al grande clarinettista umbro prematuramente scomparso Ciro Scarponi.
  • l’International Clarinet Campus for Young Players è un progetto unico nel panorama nazionale e tra i pochi a livello internazionale rivolto a giovani clarinettisti fino a 17 anni;
  • - il Concorso Nazionale di Esecuzione Musicale “I nuovi talenti del Clarinetto, si rivolge a giovani clarinettisti italiani e stranieri residenti in Italia, solisti e gruppi con clarinetto dal duo al quintetto (gruppi di soli clarinetti o gruppi con altri strumenti ma almeno un clarinetto) e si articola in 2 sezioni e 8 categorie;

L’Accademia Italiana del Clarinetto da sempre vuole affrontare e si pone come obiettivo principale quello di essere punto di riferimento a sostegno dei giovani clarinettisti italiani per la soluzione delle loro problematiche (raggiungimento di un alto livello di preparazione, esperienze musicali a contatto con i più grandi clarinettisti italiani, aiuto nell’inserimento nel mondo del lavoro etc…). I quasi 20 anni di esperienza sono stati un grande successo di partecipazione e soprattutto hanno segnato una importante  “svolta” nel “pensare” dei nostri clarinettisti. Abbiamo ascoltato grandi nomi suonare insieme e creare momenti di eccellenza musicale e gli stessi grandi nomi (con un ammirevole senso di umiltà) si sono uniti ad una schiera di giovani clarinettisti ed anche “amatori” per far parte della grande Orchestra di Clarinetti che ha accompagnato Renzo Arbore nella serata della sua “investitura” a Presidente Onorario dell’Accademia Italiana del Clarinetto ed in vari altri eventi.

L’Accademia Italiana del Clarinetto ha sempre evidenziato l’importante ed ambizioso obiettivo di promuovere le “eccellenze” italiane con la presentazione di giovani talenti, la stampa di libri e spartiti di autori e compositori italiani, la presenza di produttori di clarinetti ed accessori, discografia italiana etc…).

Da anni inoltre l’Accademia Italiana del Clarinetto propone in varie città italiane delle giornate dedicate al clarinetto denominate “Clarinet Days” in collaborazione con Conservatori Statali di Musica, Istituzioni pubbliche e private.

 

 

 

L’Italian Clarinet University è un progetto ambizioso unico nel panorama internazionale del clarinetto.

Frutto dell’esperienza maturata dall’Accademia Italiana del Clarinetto in 18 anni di attività che anno dopo anno e con grandi sforzi ha raggiunto risultati che all’inizio erano semplicemente un sogno.

Tutto questo grazie alla collaborazione di molti grandi clarinettisti italiani e stranieri che hanno creduto incondizionatamente a questa scommessa da me lanciata.

Grandi professionisti che credono nella fondamentale missione di sostenere i giovani e trasmettere loro le proprie alte competenze maturate in anni di professione a grandissimi livelli.

L’Italian Clarinet University vuole imporsi nel mondo clarinettistico internazionale come una “eccellenza formativa” che trasmetta a studenti provenienti da ogni parte del mondo la grande tradizione clarinettistica italiana (seconda a nessuno) ma che si apra al tempo stesso alle grandi scuole clarinettistiche internazionali, proponendo ai giovani una moderna offerta formativa che consenta loro di raggiungere un livello professionale che li renda altamente competitivi nel mondo musicale internazionale.

Lo sviluppo della nostra mission passa attraverso:

  • il coinvolgimento fino ad ora di circa 150 tra i più grandi docenti al mondo provenienti da Università e Conservatori di Europa, Americhe e Asia che hanno tenuto presso l’Accademia Italiana del Clarinetto masterclass, corsi annuali, seminari, conferenze etc…;
  • la convenzione e collaborazione con il Conservatorio Statale di Musica “B.Maderna” di Cesena che ha portato al riconoscimento da parte del MIUR di Master di II livello in clarinetto, clarinetto piccolo, corno di bassetto e clarinetto basso;
  • un percorso formativo intenso e articolato che consenta ai giovani di vivere esperienze difficilmente realizzabili nelle altre Istituzioni pubbliche e private, mi riferisco al lavoro regolare e continuo con Maestri collaboratori al pianoforte ed Ensembles residenti;
  • una costante attività concertistica riservata agli iscritti ai corsi che consenta loro di “maturare sul campo” rendendo il concerto un momento “familiare” e non una sporadica occasione;
  • le convenzioni con importanti Istituzioni quali la Fundacion Princesa de Asturias diretta emanazione dei Reali di Spagna, l’UNICAM di Camerino centenaria Università Italiana e varie altre;
  • la realizzazione di numerosi eventi di respiro internazionale proposti in varie città italiane in collaborazione con importanti enti ed associazioni;
  • una diversificazione di studio a seconda della peculiarità di ogni studente quali presenza in orchestra, musica da camera, solista con orchestra o altri gruppi.

Il progetto prevede un offerta didattica variegata che potrete vedere nei dettagli alla voce specifica.

 

 

Il Direttivo

Piero VINCENTI

Antonio FRAIOLI

Angelo SEMERARO

 


Vincenzo CORRENTI

Daniela VESCOVI

Lorenzo MOROSI

 


Alessio ORSI

Danilo PUMPO

Riccardo CLERICI


 

Studio MASHUP

 

Partner e Sostenitori